Introduzione alla programmazione

Un corso base per imparare a programmare

Tutti dovrebbero imparare a programmare un computer perché è un’attività che ti insegna a pensare. (Steve Jobs)

Introduzione

Programmare è una parola che spesso spaventa: si pensa che sia difficile, che siano richieste abilità particolari o che sia una cosa “da ingegneri”. Niente di più falso: tutti possono imparare a programmare e questo è il momento giusto per iniziare a farlo. Attraverso la programmazione non solo si acquisisce una metodologia di analisi e pensiero che può tornare utile nella risoluzione dei problemi comuni della vita quotidiana ma si acquisiscono anche abilità e competenze sempre più richieste nel mondo del lavoro oltre, ovviamente, a essere uno stimolo per la creatività.

Non ci sono limiti di età o di competenze di base; sono richiesti soltanto impegno e tanta curiosità.

Processing

Il linguaggio di programmazione che verrà utilizzato durante il corso è Processing. Sviluppato inizialmente da Casey Reas e Ben Fry al MIT di Boston per insegnare a programmare, nel corso degli anni, grazie anche a una numerosa community di utilizzatori e sviluppatori, si è evoluto in un linguaggio utilizzato anche dagli artisti per creare opere d’arte, installazioni visuali, ecc…

Ecco alcune caratteristiche di Processing:

  • Free to download and open source
  • Interactive programs with 2D, 3D or PDF output
  • OpenGL integration for accelerated 3D
  • For GNU/Linux, Mac OS X, and Windows
  • Over 100 libraries extend the core software
  • Well documented, with many books available

A chi è indirizzato

Questo corso è indirizzato a ragazzi e adulti che vogliono imparare le basi della programmazione. Stiamo lavorando a una versione specifica del corso per i bambini più piccoli.

Prerequisiti

  • Non è richiesto nessun requisito specifico. Per partecipare a questo corso non è necessario avere già esperienze pregresse di programmazione.
  • Consigliamo a ciascuno studente di portare il proprio computer. Processing può essere installato e utilizzato sia su Mac, Windows e Linux.
Introduzione alla programmazione